Appartamenti turistici realizzati in un immobile completamente ristrutturato e situato nel caratteristico centro storico di Guardiagrele e permette di raggiungere facilmente le aree principali aree turistiche del Parco Nazionale della Majella e dell'Abruzzo.

Sono arredati in stile shabby con gusto e concepiti in modo funzionale e dispongono di una serie di servizi adiacenti di bar, edicole, poste, banche, ristoranti, pizzerie, minimarket, farmacie, panetterie, macellerie ecc., tutto nel raggio di pochi metri.

I bambini sono ben accetti e per i piccoli sono disponibili una culla, fasciatoio e seggiolone.

Rappresentano in ogni stagione la soluzione ideale per famiglie, per gruppi di amici, coppie, business manager, agenti di viaggi, rappresentanti e per chi aspira ad una vacanza gradevole e in libertà.

Gli appartamenti sono aperti tutto l’anno

 

 

 

Escursione alla cascata di San Giovanni 15/10

 



Trekking ad anello nella valle del torrente Vesola, che dà vita alle famose cascate di San Giovanni. Il percorso, con partenza da Bocca di Valle, si snoda nel settore nord orientale del Parco Nazionale della Majella, in un ambiente fresco ed immerso nella folta faggeta. La cascata, alta circa 30 metri, si manifesta all’improvviso nella sua imponenza. La risalita verso la località turistica di Piana delle Mele accompagna l’escursionista nei boschi della Majelletta, passando nei pressi dei ruderi della chiesetta di San Giovanni.

Sentiero degli Dei – Trekking sulla costiera amalfitana 22-23/10

 

GIORNO 1
Partenza ore 9.00 dal punto di ritrovo zona Pescara/Lanciano. Viaggio con mezzo o auto proprie.
Arrivo a Positano e visita libera. Vi daremo indicazione sui luoghi d’interesse.
Spostamento ad Agerola sistemazione in Hotel, cena, pernottamento.
 
GIORNO 2 SENTIERO DEGLI DEI – POSITANO
Trekking di 10 km con circa 250 metri di dislivello: da Agerola a Positano, percorreremo il bellissimo Sentiero degli Dei in discesa, con finale verso Positano con i suoi 1000 gradini. Vista spettacolare per tutto il tragitto. Pranzo al sacco. Ritorno ad Agerola con mezzo.
Partenza e rientro.